black-friday

Black Friday, i dati delle vendite on line

In Novembre 30, 2019
On News
56 Views

Boom di spedizioni nell’ultima settimana di Novembre

Siamo ufficialmente nella settimana più calda per le vendite on line, quella a cavallo tra il Black Friday e il Cyber Monday. Si tratta di due eventi legati allo shopping attesi in tutto il mondo. Strategicamente collocati prima del periodo natalizio, il Black Friday e il Cyber Monday consentono di acquistare in anticipo, e a prezzi estremamente scontati, i regali di Natale. Questo si traduce in un aumento considerevole degli ordini on-line e, conseguentemente, delle spedizioni. Vediamo qualche dato…

Acquisti on line per il Black Friday

In occasione del weekend più ribassato dell’anno, un appuntamento che ha varcato i confini degli Stati Uniti per arrivare con prepotenza anche in Italia, è tempo di fare il punto sulle vendite on line. Nel 2018, tra gli utenti più attivi, al primo posto si è posizionata la fascia di e-consumer tra i 35 e i 44 anni (28,7%); sono seguiti i giovani tra i 25 e i 34 (21,9%) e in una posizione solo leggermente inferiore gli adulti tra i 45-54 anni (21,4%). Gli uomini anche nel 2018 si sono confermati i più appassionati con il 60,3% delle ricerche (le donne “solo” il 39,7%).  Tra le regioni italiane i cui cittadini hanno mostrato un aumento di interesse, idealo ha rilevato al primo posto il Trentino Alto-Adige seguito da Umbria e Piemonte.

Il confine tra Black Friday e il Cyber Monday  è andato sparendo con una crescita degli acquisti virtuali a partire già dal giovedì precedente, complici promozioni anticipate ad hoc. Secondo le rilevazioni di Salesforce, azienda leader nel Crm, le vendite e-commerce nel 2018 sono aumentate dal giovedì già del 18% rispetto all’anno precedente, mettendo a segno un +13% il venerdì e un +16% il lunedì, sempre anno su anno.

Il potere del Black friday

Il Black Friday, con quasi il 70% delle vendite via mobile, si è confermato nel 2018 il giorno dell’anno con il più alto tasso di conversione, ovvero la percentuale di visitatori che hanno effettuato un ordine: 4,5%, contro una media del 2 per cento. Numeri record anche per Zalando: gli ordini registrati durante il solo Black Friday sono stati circa due milioni, con un picco di 4.200 ordini al minuto. Sono stati addirittura 220mila i clienti in più che Zalando ha registrato venerdi 23 novembre 2018 rispetto al Black Friday 2017. Un incremento ancor più rilevante nel misurare la diffusione del fenomeno se si pensa che è doppio rispetto a quello registrato nel 2017 sul 2016. Un altro dato interessante sugli esiti del Black Friday arriva da Amazon: le vendite delle piccole e medie imprese che vendono sul gigante dell’ecommerce sono cresciute del 20% nel mondo.

Il weekend più importante per i negozi di moda

A correre in cerca dell’offerta saranno tre italiani su quattro: il 39% in più di chi ha acquistato almeno un prodotto nel 2018, dice il nuovo Osservatorio mensile di Findomestic, società di credito al consumo del Gruppo Bnp Paribas. Sono soprattutto i residenti nel Centro (77%) e Sud Italia (80%) a dirsi pronti a spendere il prossimo 29 novembre. Secondo l’Osservatorio, realizzato in collaborazione con Doxa, oltre la metà degli intervistati (52%) prevede di spendere fino a 300 euro per gli acquisti. Per Findomestic la maggioranza degli italiani acquisterà capi d’abbigliamento seguiti dagli articoli di elettronica (31%). Il carrello virtuale sarà più ricco al Sud: da 3 a 5 prodotti con un budget di spesa superiore ai 200 euro per quasi un italiano su tre del Mezzogiorno, mentre ci si ferma a valori più bassi – Nord (23%) e Centro (19%) – nelle altre zone.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi