Smyb sostiene De Luca

In 13 Gennaio, 2015
On News
844 Views

“E’ giunto il momento di Cambiare Ora e di assumersi la responsabilità, come cittadini della Regione, di conferire la leadership a chi ha la vocazione naturale di favorire la crescita e lo sviluppo della collettività consentendo ai Campani di vivere in un territorio nel quale siano salvaguardati legalità, sicurezza, rispetto ambientale e decoro territoriale”.

Smyb, nella persona di Elena Gallo – managing director – sostiene il sindaco De Luca, uomo politico del fare.
Come cittadina salernitana e come imprenditrice, Elena Gallo, percepisce come dovere far conoscere il sindaco di Salerno, al di fuori del territorio provinciale, a colleghi, amici, collaboratori, dipendenti ed operai campani affinché possano sostenerlo nella campagna per le primarie del PD che si terranno il 1° febbraio, ed è quanto è stato fatto in un intervento, organizzato a questo scopo, cui hanno partecipato vari imprenditori campani.

Il dott. De Luca ha reinventato Salerno come città turistica, ha reso concrete le potenzialità del territorio. Tanti cantieri sono stati aperti da De Luca in questa città, sfruttando i finanziamenti della UE ed è quanto intende fare in una regione in cui i fondi vengono rispediti al mittente per mancanza di idee fattive. Esportare “il modello Salerno” in Campania è il quadro programmatico della campagna “Cambiare Ora”.

De Luca non è un politico propriamente detto: fa, non parla. A lui interessa la supremazia del fare, del creare sviluppo ed opportunità.

Il programma Cambiare Ora, che ha come obiettivo quello di creare lavoro, ha a cuore tre punti fondamentali:

  • Fare della Campania il più grande distretto turistico d’Italia;
  • Creare una piattaforma logistica di valore europeo facendo passare le merci per il Mediterraneo con la creazione di aree portuali, interportuali e retroportuali per la movimentazione delle merci;
  • Sburocratizzazione radicale sulle normative che riguardano la nostra Regione dando una mano agli investitori ad aprire cantieri.

Con De Luca Cambiamo Ora. Questo per la Campania è l’ultimo treno utile. E noi abbiamo intenzione di prenderlo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi